Che c\’è stasera?

La mia serata davanti alla tele

D.B. Cooper, Tooele nello Utah e Prison Break

Tooele Utah Prison Break

Ok, ammetto che ogni due post uno è su Prison Break, e come è capitato per Lost, può darsi che nasca una costola di questo blog che parli solo di Prison Break. Ma che ci posso fare, questa serie è troppo bella!

Ultimamente, vista la gran corsa verso Tooele dei protagonisti, mi è capitato di pensare: ma Tooele esisterà davvero? Beh, esiste realmente Tooele nello Utah (ma non sembrano esserci Double K Ranch nè silos, e neppure quartieri residenziali nuovi con garage in cui scavare), ed esiste anche D.B Cooper, ovvero la reale identità di Charles Westmoreland.

Tooele nello Utah è una cittadina tranquilla e di provincia, che si è molto stupita del clamore che Prison Break ha portato. Il suo catasto è aperto ai visitatori ma non mostra mappe della città a evasi dal Fox River.

D.B Cooper è invece tutto ciò che ci ha raccontato Michael Scofield: un criminale che, con in tasca un riscatto da 200.000 dollari, nel 1971 si è gettato dal portellone di un boeing 727 che aveva dirottato nel pacifico e non è mai stato ritrovato – l’unico caso nella storia di dirottamento non risolto. (Non vorrei esagerare, ma la foto del D.B Cooper reale assomiglia al personaggio di Westmoreland..) Ora, gli unici punti discordanti dalla realtà, sono che la cifra che Westmoreland confessa di avere nascosto è di 5 milioni invece di 200.000; e per dimostrarlo mostra un biglietto da 100 dollari con il numero seriale usato per il riscatto, mentre il riscatto fu pagato solo con biglietti da 20 dollari.

Tutte queste ricerche nell’attesa che Prison Break ritorni con i nuovi episodi, dopo la pausa forzata per i playoffs MLB.

mercoledì, 11 ottobre, 2006 Posted by | Prison Break | , , , , | 1 commento